Prima pagina

I sette carnevali più belli del mondo ai quali partecipare 

Il Carnevale è una di quelle ricorrenze che da secoli uniscono i popoli attraverso il folklore. Si celebra solitamente seguendo il calendario cristiano, e viene prima del periodo chiamato Quaresima (i 40 giorni prima della Pasqua). La sua storia ha origine da alcune festività pagane, come i saturnali romani o le dionisiache greche. 

Ogni paese, nel corso dei secoli, è arrivato a celebrarlo in modi differenti, ma in generale si possono trovare, ovunque, alcune cose in comune: i carri, le maschere, i fiori, i balli e le feste. È un momento nel quale chiunque può essere chi vuole, e un tempo serviva a sovvertire, momentaneamente, gli ordini sociali esistenti.

La rivista Forbes ha stilato una classifica di quelli che sono i migliori carnevali al mondo ai quali prendere parte. Di fianco ai più famosi, troviamo anche feste meno conosciute ma altrettanto belle.

Getty Images
Il martedì grasso di New Orleans (USA)
Le origini di questo bellissimo Carnevale, uno dei più famosi del mondo, risalgono alle tradizioni dell’Europa del XVII e XVIII secolo all'interno della Casa di Borbone. Oggi è una grande sfilata piena di carri, musica e balli, sempre nello stile tipico di New Orleans.
Getty Images
Carnevale di Venezia (Italia)
Le origini del Carnevale di Venezia, forse il secondo più popolare al mondo dopo quello di Rio, vanno cercate nella celebrazione della Repubblica di Venezia dopo la vittoria sul Patriarcato di Aquileia nel 1162.
Getty Images
Carnevale di Venezia (Italia)
Uno degli elementi pi caratteristici sono le famose maschere di porcellana, che ormai sono un simbolo di Carnevale in tutto il mondo. Anche le maschere da medico veneziano sono caratteristiche. Inoltre, è stata ripristinata anche la tradizione del Volo dell'Angelo, uno degli spettacoli più affascinanti del Carnevale.
Getty Images
Carnevale di Rio de Janeiro (Brasile)
In Brasile, dopo la religiosità è sentita in modo particolare rispetto al resto del mondo, il Carnevale ha ancora un vero significato. Su "Carnaval carioca é eleito a melhor festa do mundo por site estrangeiro", viene spiegato come, terminando con la Quaresima (e il periodo quaresimale è di astinenza, in Brasile è sentito molto), il Carnevale è visto come un addio momentaneo ai piaceri della carne. Ovviamente, il Carnevale viene celebrato in modo diverso nelle differenti zone del Brasile, ma quello di Rio è senza dubbio il più importante per via della sua magnificenza e della sua grandezza, oltre all'esuberanza nei costumi. 
Getty Images
Carnevale di Rio de Janeiro (Brasile)
Il Carnevale di Rio de Janeiro è conosciuto in tutto il mondo specialmente per le magnifiche parate organizzate dalle migliori scuole di samba della città. Le parate si tengono nel Sambodromo, e sono una delle principali attrazioni del Brasile. Le scuole di Samba sono enormi e molto organizzate, e lavorano tutto l'anno per preparare il Carnevale. Le parate durano quattro notti, e fanno parte di una competizione ufficiale suddivisa in sette divisioni alla fine delle quali una scuola verrà dichiarata vincitrice dell'anno.
ANSA foto
Carnevale di Colonia (Germania)
Molto famoso il Carnevale di Colonia, in Germania, inizia con la sfilata delle donne, durante la quale le donne prendono il comando della sfilata e camminando davanti a tutti in segno di festa e liberazione. 
ANSA foto
Carnevale di Colonia (Germania)
L’evento principale del carnevale è il lunedì delle rose, due giorni precedente al mercoledì delle ceneri. Durante tutti questi giorni, la gente di Colonia esce mascherata. Il tipico saluto durante la festa è “Kölle Alaaf!”, in lingua kölsch.
Getty Images
Carnevale di Barranquilla (Colombia)
Si tratta del secondo Carnevale più importante di tutta l'America Latina dopo quello di Rio de Janeiro. Le cosiddette Verbenas, feste o sagre pubbliche, aprono i quattro giorni del Carnevale. 
Getty Images
Carnevale di Barranquilla (Colombia)
Per l’importanza culturale che ha all’interno del Sudamerica e non solo, questo Carnevale si è guadagnato due “onorificenze”: quella di Patrimonio della Nazione, dal Congresso nazionale della Colombia, il 26 novembre 2001, e quella di Patrimonio dell'umanità (Patrimonio oral e intangible de la humanidad) conferita dall'UNESCO a Parigi, il 7 novembre 2003.
Getty Images
Carnevale di Notting Hill (Inghilterra)
La particolarità di questo Carnevale è che si celebra nel corso di due giorni nel mese di agosto, per le strade di Notting Hill, che non è solo un film con Julia Roberts ma anche uno dei più famosi quartieri di Londra. La parata è guidata dai rappresentanti delle comunità delle Indie Occidentali di Londra. Nel corso degli anni (si celebra dal 1965), questo carnevale è diventato sempre più popolare, tanto da attirare milioni di turisti per le strade della capitale.
Getty Images
Carnevale di Nizza (Francia)
Famoso per i suoi carri floreali, il Carnevale di Nizza è un altro di quelli imperdibili nel cuore dell'Europa Continentale. È il carnevale più importante di tutta la Costa Azzurra.
attori cantanti e scrittori
26/02/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.